Il 25 giugno inizia “RisorgiMarche”, il Festival promosso da Neri Marcorè

Il 25 giugno inizia “RisorgiMarche”, il Festival promosso da Neri Marcorè

Lunedì 5 giugno, è stato presentato alla Casa del Jazz di Roma “RisorgiMarche“: il Festival di solidarietà e vicinanza alle comunità montane colpite dal sisma.

L’evento è stato ideato da Neri Marcorè, attore, conduttore televisivo e cantante italiano di origini marchigiane. Nasce dalla volontà di contribuire alla rinascita di una terra messa in ginocchio dalle scosse sismiche registrate l’anno scorso in centro Italia. Il solo territorio marchigiano rappresenta il 57 per cento del totale delle aree colpite. Lo scopo è quello di riportare il turismo attraverso concerti gratuiti nei più bei parchi montani delle Marche dopo gli eventi sismici del 2016: “le Marche sono una regione bellissima colpita dal terremoto per una grande parte del suo territorio, le comunità montane colpite da questo evento drammatico hanno bisogno di non essere abbandonate. Ho, quindi, pensato di promuovere una serie di concerti in un festival delle comunità montane”.

Il primo evento che aprirà il Festival si terrà il 25 giugno 2017 con Niccolò Fabi a Forca di Prestaaccompagnato dalla Gnu Quartet, mentre l’evento di chiusura si terrà il 3 agosto 2017 con l’unica tappa live dell’anno di Francesco De Gregori.

Tra gli artisti anche: Malika Ayane, Daiana Lou, Rona, Enrico Ruggeri, Paola Turci, Bungaro, Samuele Bersani, Daniele Silvestri, Fiorella Mannoia, Luca Barbarossa, Brunori Sas e Max Gazzè.

Un festival ecologico, con una pedana molto semplice, nessuna luce artificiale e come contorno la bellezza della natura delle Marche. “Non vuole essere un evento di beneficenza in cui è prevista una raccolta fondi, non ci sarà alcun biglietto di ingresso, è solo un piccolo mattoncino per testimoniare la vicinanza alle comunità colpite e far sì che le Marche possano risorgere”, lo ha detto Neri Marcorè a Milano a margine della presentazione della nuova serie Disney “Topolino e Gli Amici Del Rally” in cui l’attore è il doppiatore del personaggio Roby Roberts. L’iniziativa è autonoma e personale e l’attore di Porto Sant’Elpidio ne assumerà anche la direzione artistica.

L’evento è stato ideato parallelamente all’iniziativa della Regione Marche “ViviAmo le Marche” che ha promosso una campagna per il turismo attraverso 25 volti noti della regione dove lo stesso Marcorè ne fa parte.

“RisorgiMarche

Sepastiana Gjoni

 

 

 

 

 

 

 

About The Author

Nata in Albania ed ora divisa tra Terni e Roma per studiare Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo presso l'Università degli Studi di Roma "La Sapienza". Laureata in Scienze e Tecnologie della Comunicazione. Speaker del programma radiofonico "Politici in Pentola". Nella vita mangio, scrivo, amo.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi